Cogorno: in arrivo gli avvisi di pagamento TARI. Per la prima rata scadenza prorogata al 15 luglio

COGORNO – I cittadini di Cogorno riceveranno gli avvisi di pagamento della tassa rifiuti, TARI, per l’anno 2019, unitamente ai modelli F24 per poter effettuare i pagamenti. La tassa sui rifiuti potrà essere pagata in tre rate: la prima rata avrà scadenza 30 giugno 2019, la seconda rata 30 settembre 2019, la terza e ultima rata il 31 dicembre 2019. Per chi preferisce c’è la possibilità di pagare in unica soluzione il 30 giugno 2019 utilizzando lo specifico modello F24. Considerato il ritardo con cui sono state inviate, quest’anno, le bollette TARI, a causa della rioganizzazione dell’ufficio tributi, il comune di Cogorno concede una proroga nel pagamento della prima rata fissata entro il 15 luglio 2019.
Al momento le tariffe non sono state aumentate. L’amministrazione spera di poterle mantenere inalterate per tutto il 2019, alla luce delle importanti novità e dell’accelerazione imposta dalla città metropolitana che prevede che dal 1 novembre 2019 venga indetta una gara unica per il servizio di raccolta rifiuti insieme ad altri 13 comuni della Val Fontanabuona.