Rapallo pensa di far eseguire test sierologici ai dipendenti in servizio attivo del Comune

RAPALLO – Questa mattina la Giunta di Rapallo ha deciso ulteriori misure per il contenimento dell’epidemia. Intanto, il Comune provvederà all’acquisto di mascherine da distribuire gratuitamente ai residenti, privilegiando le fasce più fragili. L’idea, inoltre, e quella di far eseguire i test sierologici ai dipendenti in servizio attivo come polizia municipale, farmacisti comunali, personale dei servizi sociali e addetti front office. In caso di positività, il dipendente verrà isolato e preso in carica dalla Asl 4 per i controlli specifici. Infine, la Giunta ha pensato di attivare un conto corrente bancario nel quale far confluire le donazioni solidali di cittadini e aziende.