Dimesso dal reparto di Malattie infettive del San Martino l’ultimo paziente Covid

GENOVA – Dopo 4 mesi, ovvero 136 giorni consecutivi di attività emergenziale, è stato dimesso oggi l’ultimo paziente Covid ancora in cura nel reparto di Malattie Infettive del Policlinico San Martino di Genova. Dal 24 febbraio, data del primo ricovero di una persona positiva al Coronavirus, ad oggi, i pazienti ricoverati sono stati 315, di cui 220 uomini e 95 donne. Quello più giovane aveva 27 anni, il più vecchio 90 anni. La degenza più lunga è stata di 78 giorni. “Abbiamo passato intere giornate insieme ed in alcuni momenti è stata durissima –racconta Matteo Bassetti, Direttore della Clinica -. Questo tempo ci ha insegnato quanto sia importante la multidisciplinarietà e l’unione delle forze. Questi quattro mesi di convivenza con i nostri pazienti hanno rinsaldato vecchi rapporti e ne hanno costruiti di nuovi. Possiamo dire di essere diventati una grande famiglia!”.