La corrispondenza di Padre Mauro Armanino dal Niger

NIGER - Riceviamo e pubblichiamo la corrispondenza di Padre Mauro Armanino, missionario dello Sme in Niger. Flore e la tomba del padre. Vorrebbe tornare...

Solidarietà della chiesa nigerina col Mali

NIAMEY - Domenica 3 giugno 2012 le due diocesi della chiesa cattolica del Niger celebrano una giornata di solidarietà col popolo del Mali.I vescovi...

Centrafrica, il Ciad chiede di andare al voto per chiudere la transizione

BANGUI - “Meglio elezioni scadenti che una transizione malferma”: con queste parole, al termine di un incontro a Parigi con il suo alleato François Hollande,...

La corrispondenza di Padre Mauro Armanino dal Niger

NIGER -Riceviamo e pubblichiamo la corrispondenza di Padre Mauro Armanino dal Niger. "Paure Migranti da Esportazione. Avevano fatto mostra di scomparire. Per un lungo...
video

Scatta l’operazione “raccolta viveri” per i poveri. Oggi il debutto a Chiavari

CHIAVARI - E' partita la grande raccolta viveri promossa sul territorio diocesano dai volontari dell'Operazione mato Grosso. La base dove verrà allestito un container...

Terremoto in Giappone: centinaia di morti. “Un disastro terribile”

GIAPPONE - Un violentissimo sisma, il terremoto più forte degli ultimi sette anni, ha colpito il nord est del Giappone. L'epicentro è stato registrato in mare, 130 chilometri ad est di Sendai, ad una profondità di 24 chilometri. Secondo un bilancio ancora provvisorio il terremoto, di magnitudo 8.9 della scala Richter, e soprattutto il conseguente tsunami, hanno provocato la morte di centinaia di persone. Resta ancora imprecisato il numero di dispersi e feriti. La...

Bouar: iniziati i festeggiamenti per i 25 anni di Radio Sirirì

BOUAR (REP. CENTRAFRICANA) - Giornata di festa oggi in rep. Centrafricana. Nella diocesi di Bouar sono iniziate le celebrazioni per ricordare i 25 anni...

Nairobi: identificato il presunto assassino di Padre Bertaina

<br />NAIROBI - Sarebbe stato identificato uno dei due uomini sospettati dell’assassinio di padre Giuseppe Bertaina, il missionario italiano ucciso all’interno del suo ufficio nell’Istituto di Filosofia dei missionari della Consolata a Langata, periferia ovest di Nairobi. Lo riferiscono fonti della MISNA, l’agenzia stampa missionaria. Secondo queste fonti, il giovane studente che ha scoperto il cadavere di padre Bertaina avrebbe riconosciuto uno dei presunti assassini, suo ex-compagno di seminario. “Il giovane stava andando da padre Bertaina per ritirare alcuni documenti. Prima di bussare...

San Lorenzo della Costa: raccolta missionaria per Cuba, Costa d’Avorio e Tanzania

SANTA MARGHERITA LIGURE - E' particolarmente impegnativo il programma missionario della comunità parrocchiale di San Lorenzo della Costa a Santa Margherita Ligure. Quest'anno la parrocchia rivolgerà la propria attenzione in principal modo alla missione diocesana a Cuba, portata avanti da Don Federico Tavella e don Maurizio Prandi, senza dimenticare Suor Annarita Mundorigano in Costa d'Avorio e Padre Inverardi in Tanzania. Da domenica 7 e per tutto il mese di agosto saranno allestiti punti di esposizione e vendita di prodotti dell'artigianato, nelle sale antistanti la...

Centrafrica, saccheggi nelle missioni di Baoro e Bozoum. Padre Aurelio Gazzera ringrazia tutti per...

BANGUI - In Repubblica Centrafricana le prospettive restano preoccupanti. A dirlo, con una mail inviata questa mattina, è padre Aurelio Gazzera, missionario a Bozoum,...

Fughe e persecuzioni in Africa e in Asia: questa sera Direttamente su…

CHIAVARI - I Cristiani sono perseguitati in varie parti del mondo: molte comunità sono costrette alla fuga dall'Irak, dalla Siria, da vari paesi africani....

Oggi a Genova giornata in memoria del genocidio del Rwanda

GENOVA - E' in corso al Teatro della Gioventù di Genova un convegno dedicato al Rwanda, 20 anni dopo il genocidio: un momento di...

La corrispondenza di Padre Mauro Armanino dal Niger

NIGER - Riceviamo e pubblichiamo la corrispondenza di Padre Mauro Armanino dal Niger. "Stesso giorno tre anni dopo. Arrivato nel paese come un fuggitivo...

Ad Haiti distrutte quasi tutte le opere salesiane

HAITI - È ricoverato in un ospedale di Santo Domingo padre Attilio Stra, 73 anni, missionario salesiano originario di Cherasco (Cuneo) e da quasi 35 anni ad Haiti. Ne dà notizia il settimanale diocesano cuneese “La Guida”. “Padre Attilio – riporta il settimanale – ha fatto sapere ai familiari cuneesi e ai tanti che lo conoscono e che hanno collaborato con lui per la realizzazione della sua opera che sta bene, che non ha intenzione di abbandonare quella che è ormai ‘la sua famiglia’ e che presto tornerà a lavorare a fianco della gente e per i ragazzi”. Ad Haiti il missionario aveva dato vita a “Lakay”, una casa famiglia per i bambini di strada andata completamente distrutta così come quasi tutte le opere salesiane di Port-au-Prince.
video

I missionari betharramiti in Thailandia: questa sera speciale Missione Mondo – Video

TELEPACE - La presenza dei padri Betharramiti in Thailandia sarà il tema della rubrica Missione Mondo di questa sera - in onda dalle 21.10...

Sospesa la condanna alla lapidazione per Sakineh

IRAN -Il ministero degli Esteri iraniano ha confermato oggi la sospensione della pena alla lapidazione di Sakineh Mohammad Ashtian, accusata di adulterio. ''Il verdetto...e' stato fermato ed e' sotto revisione'' ha detto il portavoce Ramin Mehmanparast alla tv di stato. Intanto oggi il Parlamento europeo ha approvato all'unanimita' una risoluzione che chiede la revisione della condanna a morte per Sakineh. Gli eurodeputati chiedono alle autorita' di Teheran di garantire alla donna un processo giusto. Nel testo esprimono...
video

Missione Mondo, questa sera viaggio nella misericordia con padre Giulio Albanese

TELEPACE - Questa sera, nella seconda puntata della nuova stagione di Missione Mondo, trasmetteremo - come di consueto nell'Ottobre missionario - il documentario realizzato...

Centrafrica, centinaia di donne in marcia per la pace

BANGUI - Centinaia di donne hanno marciato ieri nella capitale Bangui per chiedere pace nella città e nello stato, attraversato da oltre due anni da...

Questa sera incontro missionario con Suor Giulia Mazzon

CHIAVARI - Appuntamento missionario in Diocesi lunedì 28 maggio 2012. Alle 21,00, al Teatro Charitas di via Marana a Chiavari, sarà ospite Suor Maria...

Centrafrica, 100 morti in due giorni a Bossangoa

BANGUI - E' di circa 100 morti in due giorni il bilancio degli scontri tra i sostenitori del nuovo presidente della Repubblica Centrafrica, Michel...

Concerto per le missioni questa sera nella chiesa di S. Francesco a Rapallo

RAPALLO - Questa sera alle h. 21 nella chiesa di S. Francesco a Rapallo sarà eseguito il tradizionale "concerto per le missioni", organizzato dall'Associazione Coro polifonico S. Francesco. Al concerto parteciperà il coro Jubilaeum di Sori, che eseguirà le parti corali del Gloria di Vivaldi, accompagnato all'organo dal maestro Guido Ferrari; inoltre, saranno eseguiti il Tantum ergo di Zaninetti, il brano mariano Salve Regina coelitum ed Exsultate justi di Grossi da Viadana. L'ingresso è libero. Le offerte saranno devolute alle missioni somasche.

Pace in Centrafrica, il nunzio conferma: la voce del Papa è stata ascoltata

CENTRAFRICA - In Centrafrica, per difficoltà organizzative, è stato posticipato a data da destinarsi il secondo turno delle elezioni presidenziali. La situazione nel Paese...

Assassinato Mons. Luigi Padovese, vicario apostolico dell’Anatolia

ISKENDERUN (Turchia) - Mons. Luigi Padovese, vicario apostolico dell'Anatolia e presidente della Conferenza episcopale della Turchia, è stato ucciso oggi nella città turca di Iskenderun. Mons. Padovese era nato a Milano 63 anni fa: entrato nell'Ordine dei Frati Cappuccini, era stato ordinato sacerdote nel 1973 e consacrato vescovo nel 2004. "Un fatto orribile, siamo costernati": ha detto il direttore della Sala Stampa Vaticana Padre Federico Lombardi. "Mons. Padovese -ha aggiunto- è stata una persona che ha avuto grandi meriti per la testimonianza della vita della Chiesa...

Missione Mondo, questa sera la testimonianza di Fra Ibrahim, Parroco di Aleppo

TELEPACE - E' sempre più critica la situazione in Siria. Mentre la comunità internazionale si interroga sul futuro del Paese e sull'urgenza di una transizione...

Missione Mondo: le interviste ai rappresentanti delle religion in Rep. Centrafricana

CHIAVARI - Questa sera nell'ambito della rubrica Missione Mondo in onda alle h. 21,10 la seconda puntata della serie "Repubblica Centrafricana terra di missione"...

Centrafrica, Unione Africana al lavoro per il dialogo

BANGUI - In un'intervista rilasciata al giornale cattolico La Croix, l’arcivescovo di Bangui mons. Dieudonné Nzapalainga ha detto di credere ancora nel dialogo e...

Trovati morti i due italiani della comunità Papa Giovanni XXIII dispersi in Venezuela

<br />VENEZUELA - Un tragico epilogo per la vicenda di due italiani della Comunità Papa Giovanni XXIII dispersi in Venezuela da martedì scorso. Ieri sera è giunta la notizia del ritrovamento dei due corpi, in un dirupo in località Merida. Si tratta di Simone Montessi di 23 anni e Massimo Barbiero di 36 anni. I due giovani si erano recati in Venezuela per svolgere attività di volontariato al servizio dei più poveri e diseredati....
C/C Postale n°
101 308 4007
IBAN
IT78G0760101400001013084007
LASCITO
C.F. 90057480106

banner5x1000-big

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi