Furto e ricettazione, due arresti a Genova

GENOVA – Due italiani sono stati arrestati per furto e ricettazione a Genova: operavano nel settore dell’abbigliamento.
I poliziotti del Commissariato Sestri Ponente, alcuni giorni fa, hanno notato due uomini che prelevavano due grossi pacchi da un furgone di una nota ditta di corrieri, si allontanavano velocemente, e poi caricavano lo stesso materiale su un altro mezzo della stessa società, il cui autista era evidentemente in attesa. Quindi sono ripartiti, seguiti dai poliziotti, fino ad un magazzino, dove i due hanno iniziato a scaricare la merce, mentre il furgone si allontanava.
I poliziotti sono entrati nel magazzino e hanno scoperto centinaia di capi di abbigliamento e accessori di marca.
A questo punto i due uomini sono stati arrestati, il furgone sequestrato, e, al termine di una perquisizione, sono stati trovati 14mila 500 euro.
Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica, hanno portato ad un cittadino di origine straniera, che è stato fermato pochi giorni dopo; nella sua casa i poliziotti hanno trovato 640 euro, e numerosi capi di abbigliamento; inoltre, hanno identificato e denunciato anche il conducente del primo furgone.