Orientamento al lavoro per le fasce più deboli della popolazione. Inaugurati nuovi locali in via Assarotti a Chiavari

assarotti fasce deboli lavoro OKCHIAVARI – Orientamento, consulenza e mediazione al lavoro per le fasce più svantaggiate della popolazione. Hanno aperto, in via Assarotti a Chiavari, i nuovi locali gestiti per conto della Provincia dall’ATI, un gruppo di associazioni formato da Villaggio del Ragazzo, Forma, Sentiero di Arianna, Coop. Golfo del Tigullio e Vrs. Dopo Genova, quello di Chiavari è il secondo sportello su tutto il territorio provinciale. Un territorio ampio, come dimostrano i numeri, dove l’accompagnamento al lavoro delle fascie più deboli si rivela più difficile che altrove e dunque riveste un’importanza strategica.