24 ore per il Signore: chiese aperte, anche di notte, per le confessioni e l’adorazione

locandinaDIOCESI – In comunione con Papa Francesco e con tutta la Chiesa, la Diocesi di Chiavari propone un tempo per incontrare la misericordia del Padre e la gioia del perdono nel Sacramento della Riconciliazione. “24 ore per il Signore” Venerdì 28 – sabato 29 marzo 2014 nella Basilica Cattedrale di N. S. dell’Orto. Venerdì 28 marzo alle ore 18: celebrazione penitenziale presieduta dal Vescovo diocesano Mons. Alberto Tanasini. Tempo per le confessioni e per l’adorazione eucaristica fino alla mezzanotte di venerdì e nella giornata di sabato 29 marzo dalle 6.00 alle 17.30. Conclusione delle “24 ore per il Signore” Sabato 29 marzo Liturgia dei Primi Vespridella Quarta Domenica di Quaresima alle 17.30. Nel tempo dedicato alle confessioni saranno presenti nella Basilica Cattedrale numerosi sacerdoti a disposizione.In comunione con Papa Francesco e con tutta la Chiesa, la Diocesi di Chiavari propone un tempo per incontrare la misericordia del Padre e la gioia del perdono nel Sacramento della Riconciliazione. “24 ore per il Signore” Venerdì 28 – sabato 29 marzo 2014 nella Basilica Cattedrale di N. S. dell’Orto. Venerdì 28 marzo alle ore 18: celebrazione penitenziale presieduta dal Vescovo diocesano Mons. Alberto Tanasini. Tempo per le confessioni e per l’adorazione eucaristica fino alla mezzanotte di venerdì e nella giornata di sabato 29 marzo dalle 6.00 alle 17.30. Conclusione delle “24 ore per il Signore” Sabato 29 marzo Liturgia dei Primi Vespridella Quarta Domenica di Quaresima alle 17.30. Nel tempo dedicato alle confessioni saranno presenti nella Basilica Cattedrale numerosi sacerdoti a disposizione.