Centrafrica, caschi blu dal 15 settembre. Sollievo e perplessità…

centrafrica2BANGUI – Atteso da settimane, è stato accolto con sollievo dalla popolazione il via libera del Consiglio di sicurezza dell’Onu al dispiegamento di 12mila caschi blu in Centrafrica. L’invio dei militari, però, si terrà a partire dal 15 settembre. La decisione ha sollevato le perplessità dell’Arcivescovo di Bangui, Mons. Nzapalainga, che ha chiesto un sostegno alla missione africana della Misca per migliorare la situazione nei prossimi cinque mesi. La situazione nel Paese resta drammatica, con più di due milioni di civili che necessitano di assistenza umanitaria. “Nel ventennale del genocidio in Rwanda – ha dichiarato inoltre l’Imam di Bangui – l’insegnamento da trarre è che una mancanza di impegno politico può portare ad una catastrofe.