La riapertura della galleria di Velva, prevista il 10 febbraio, molto probabilmente sarà posticipata

La riapertura della galleria di Velva, prevista il 10 febbraio, molto probabilmente sarà posticipata. A dirlo è l’assessore regionale alle Infrastrutture Giacomo Giampedrone, che anticipa che ci sarà presto un nuovo incontro con i comuni e gli enti coinvolti. I tempi saranno più lunghi – continua sempre l’assessore – perché lo stato di ammaloramento dell’infrastruttura è risultato peggiore rispetto a quanto previsto inizialmente e quindi serviranno interventi più impattanti.

Anas, la società che si sta occupando dei lavori, per ora non conferma che la data sarà posticipata. Conferma che ci sarà presto un incontro per fare il punto e che per ora il cronoprogramma rimane invariatp.

I lavori sono iniziati a ottobre, prima con la chiusura parziale e poi da metà mesa con la chiusura completa. La prima riapertura, quella prevista a febbraio, sarà solamente diurna. La fine dei lavori è stimata nell’Inverno 2024