Non rispetta gli arresti domiciliari, straniero di 33 anni torna in carcere

CHIAVARI – I carabinieri di Chiavari hanno arrestato uno straniero di 33 anni in esecuzione al decreto emesso dall’ufficio di sorveglianza di Genova. L’uomo infatti in diverse occasioni non avrebbe rispettato gli arresti domiciliari. Il tribunale genovese ha disposto quindi la sostituzione della misura cautelare della detenzione domiciliare con la custodia in carcere. L’uomo dovrà scontare una pena di cinque mesi nella casa circondariale di Genova Marassi per i reati di violenza privata ed evasione.