Giubileo 2024: il cuore accogliente di Roma. Attesi 32 milioni di pellegrini

Il giubileo è innanzitutto un evento spirituale, che coinvolge tutti, credenti e non credenti.
Mons. Rino Fisichella – pro prefetto del Dicastero per l’Evangelizzazione
L’evento, che sarà vissuto in ogni parte del mondo, avrà il suo cuore a Roma, città chiamata, in primo luogo, all’accoglienza.
Il tema che il Papa ha scelto per il Giubileo 2025 è “Pellegrini di speranza” a richiamare una pratica, possibile a tutti.
Il giubileo è anche Cultura e Roma, con tutta la sua storia e le sue bellezze artistiche, si aprirà ad un ricco calendario di eventi.
Il Giubileo durerà un anno, recependo la fase finale del cammino sinodale. In un mondo in guerra, l’invito alla partecipazione è rivolto a tutti, in particolare a quelle parti del mondo che sperimentano la sofferenza e la guerra.