Arrestato dalla Polizia a Genova un uomo accusato di femminicidio in Francia

GENOVA – Un uomo di 44 anni, francese di origine straniera, è stato arrestato dalla Polizia ferroviaria mentre si trovava nella stazione di Genova Brignole. E’ accusato di aver ucciso qualche giorno fa la propria compagna nel comune di Antibes (in Francia). L’uomo, appena giunto in Italia attraverso la frontiera di Ventimiglia, stava tentando di imbarcarsi con destinazione l’Algeria. Ad insospettire gli agenti il fatto che lo straniero avesse tentato frettolosamente di uscire dalla stazione. Dai controlli è emerso che nei suoi confronti era stato appena emesso un mandato di arresto europeo dalla Corte d’Appello del Tribunale Giudiziario della città di Grasse. Dopo aver informato la competente autorità giudiziaria, i poliziotti lo hanno condotto nel carcere di Marassi in attesa di estradizione in Francia.