La firma dell’8xmille: un’opportunità di scelta personale per il contribuente

CHIAVARI – Sino al 18 ottobre c’è la possibilità di firmare per destinare l’8xmille ad uno degli enti beneficiari. Una opportunità per il contribuente che, senza alcun esborso ulteriore, può scegliere in prima persona a chi destinare una parte delle tasse versate allo stato. I centri di assistenza fiscale possono aiutare, anche le persone che non presentano dichiarazione dei redditi, a porre questa firma in maniera consapevole.