Meteo: ancora variabilità perturbata fino a domani

METEO – Il vortice di bassa pressione sul Golfo di Biscaglia continua a produrre impulsi che raggiungono sequenzialmente il Nord Italia, portando a fenomeni precipitativi localmente anche intensi e a carattere temporalesco.
Prima parte della giornata che si articola tra schiarite e qualche isolato rovescio moderato specialmente sul centro della regione e sull’estremo ponente, poi tra la tarda mattinata e le ore centrali aumento dell’instabilità, con temporali localmente anche forti in sviluppo sul Mar Ligure ed in rapida risalita verso le coste centro-orientali della regione, per poi interessare infine il relativo entroterra, non si possono esclude isolate grandinate; nel prosieguo della giornata, schiarite ma con instabilità residua che provocherà la formazione di brevi rovesci sparsi, soprattutto sul settore centro-orientale e sull’estremo ponente. Venti prevalentemente moderati dai quadranti settentrionali al mattino sul centro-ponente della regione, a carattere di Scirocco a Levante, poi nel pomeriggio entrata del libeccio su tutta la regione, intensificazione davanti all’Imperiese dove sono previste raffiche anche a 50-60km/h, con mare mosso, molto mosso in serata sul centro-levante e al largo e temperature massime in lieve calo a levante, e non oltre i 20°C
Per domani, la Limet prevede ancora instabilità, con precipitazioni residue specialmente tra il Genovesato e lo Spezzino e maggiori schiarite a ponente. Venti moderati da Sud-Ovest, fino a forti al largo e sui crinali esposti del Levante, mare molto mosso sul centro-levante, mosso a ponente; in scaduta nel corso della giornata fino a mosso, con temperature stazionarie o in lieve calo sul centro-levante, in leggero aumento a ponente.