Nascondevano hashish in un magazzino: due 65enni arrestati a Genova

Erano tenuti sotto controllo da alcuni giorni i due 65enni arrestati dalla Squadra Mobile della Polizia di Stato: avevano appena scaricato dalla propria auto in un magazzino una scatola che conteneva 30 chili di panetti di hashish. I due sono stati arrestati per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio.

Gli agenti della Sezione Antidroga avevano notato movimenti sospetti intorno ad un magazzino in zona San Fruttuoso a Genova; alcuni giorni fa li hanno visti arrivare con l’auto, scaricare uno scatolone e li hanno fermati mentre cercavano di nascondere lo stupefacente; secondo la ricostruzione, l’hashish avrebbe rifornito gli spacciatori della zona.

I due sono stati accompagnati a Marassi e a Pontedecimo.