Illegittime le proroghe alle concessioni balneari, Santa Margherita L. procede con la gara

Le ultime sentenze del Consiglio di Stato hanno ristabilito che le proroghe generalizzate delle concessioni balneari, scadute il 31 dicembre 2023, sono da ritenere illegittime. Nel Tigullio, dove gli stabilimenti balneari sono una delle risorse principali, le sentenze e lo scontro tra stato italiano e Unione Europea non aiutano a fare chiarezza. Il primo e unico comune ad anticipare i tempi è stato quello di Santa Margherita Ligure. Vediamo