Concessioni balneari: la proroga tecnica in mano ai Comuni

TIGULLIO – Continua la nostra inchiesta sulla situazione delle concessioni balneari dopo le ultime sentenze del Consiglio di Stato. Ad oggi sono solo i comuni, attraverso l’attivazione delle procedure di gara, a poter concedere una proroga tecnica sino alla fine del 2024. Un passo che risanerebbe una parte delle criticità emerse, in attesa di un più deciso e chiaro intervento della politica nazionale.