Palio Marinaro, la LNI di Sestri L. si aggiudica la prima gara su gozzi in legno

Prima prova del Palio Marinaro del Tigullio. Un bel pomeriggio assolato ha accompagnato il debutto dell’edizione 2024 nelle acque del Golfo di Rapallo. A sfidarsi gli equipaggi sui gozzi in vetroresina, nelle due categorie Juniores e Seniores, e sui gozzi in legno, primi a gareggiare secondo l’ordine stabilito dal comitato di regata. La competizione è stata preceduta dalla benedizione impartita da don Luca Sardella. Quindi le gare seguite con curiosità e attenzione dal pubblico che transitava sul lungomare rapallese. Dalla prima manches sono arrivati i seguenti verdetti: nella categoria vetroresina juniores, 3° posto per il gruppo sportivo Agostino Moltedo B; 2° posto per la Agostino Moltedo A; 1° posto per la Lega navale Italiana di Chiavari. Nella categoria vetroresina seniores, 3° posto per il Circolo pescatori dilettanti rapallese; 2° posto per il gruppo sportivo Agostino Moltedo di San Michele di Pagana; 1° la Lega navale Italiana di Sestri L. Nella categoria gozzi in legno: 3° la Compagnia remiera Lavagnese, 2° il gruppo Sportivo Agostino Moltedo; 1° la Lega Navale Italiana di Sestri L. Le prossime prove di disputeranno: domenica 23 giugno a Lavagna, domenica 30 giugno a Chiavari. La conclusione sarà l’ultima domenica di settembre a San Michele di Pagana dove si svolgerà la rievocazione storica. Sarà l’occasione per celebrare anche i 50 anni dell’Associazione Amatori del Palio.

La prima gara del Palio Marinaro del Tigullio verrà trasmessa integralmente domani sera alle 21.15 su Telepace 2 canale 85.