Novità nel campo della chirurgia del ginocchio

RAPALLO – Novità nel campo della chirurgia del ginocchio nella Asl 4 chiavarese. Da oggi la struttura di ortopedia dell’Ospedale di Rapallo, diretta da Pierluigi Desirello, ha adottato un nuovo tipo di tecnica chirurgica, basata sul prelievo di cellule midollari dall’area iliaca, ossia nella zona dell’anca. Da tali cellule vengono poi isolate le staminali mesenchimali, che successivamente vengono concentrate e impiantate sulla lesione da curare per via artoscopica. L’adozione della nuova tecnica è stata decisa dopo aver constatato il successo di tale tipo di intervento su venti pazienti, operati fra il luglio del 2009 e il dicembre del 2012. Si tratta di 11 maschi e 9 femmine, di età compresa fra i 32 e i 60 anni di cui 12 ginocchia destre e 8 sinistre. Un’attenta valutazione dei risultati ha dimostrato il completo riempimento della lesione, con tessuto neoformato di buona consistenza, e l’assenza di complicanze intra e post- operatorie.