La Regione stanzia 800 mila euro per i minori in difficoltà

palazzo_della_regione_liguria_genoaGENOVA – La giunta regionale ha stanziato 800 mila euro ai distretti socio sanitari per azioni a sostegno dei minori ospiti di strutture socio educative. I Comuni versano a loro volta una quota per ogni minore affidato ai servizi, e lo stanziamento regionale va a sostenere lo sforzo delle amministrazioni locali.
In Liguria nel 2012 i minori inseriti nelle comunità, nei piccoli comuni, sono stati 156, circa il 14% in più rispetto al 2011, mentre i Comuni interessati sono stati 68. I distretti per il 2012 hanno rendicontato una spesa di 2,8 milioni sostenuta per i minori dai piccoli Comuni. Con il suo contributo la Regione potrà coprire il 28,8% della spesa sostenuta.