Stop all’apertura di nuove sale da gioco: Capurro scrive a Renzi e a Burlando

videopoker-da-barGENOVA – Stop all’apertura di nuove sale gioco: il consigliere regionale Armando Ezio Capurro, in seguito alla notizia che il Governo sta per autorizzare ulteriori 7000 videolottery, ha scritto al segretario del Pd Matteo Renzi e ha presentato un’interrogazione al presidente della Regione Claudio Burlando. La Regione Liguria ha approvato una legge sulle sale gioco con l’obiettivo di contrastare un fenomeno che negli ultimi anni ha contribuito a rovinare molte famiglie. “Purtroppo -fa notare Capurro- sembra che lo Stato, invece di contrastare quanto accade, veda nell’apertura delle sale gioco solo un’ulteriore occasione per trarre ingenti profitti”.