In arrivo domani le 18.720 dosi di vaccino anti-Covid per la seconda somministrazione

GENOVA – Arriveranno domani, con un giorno di ritardo rispetto al previsto e con due contenitori in meno rispetto ai 18 attesi, le 18.720 mila dosi di vaccino anti-Covid che serviranno per somministrare il richiamo agli oltre 60 mila soggetti giù vaccinati nella fase 1 (personale sanitario, operatori e ospiti rsa). Il cambio di programma non influisce sul programma vaccinale predisposto da Alisa che ha tenuto una quota di accantonamento pari al 30% per garantire la seconda somministrazione e ha potuto contare sulla possibilità di estrarre da ciascun flacone un numero pari a sei dosi.