Il gruppo “Pino Solari-Ommi de Ruinà” ha donato 2 mila euro a Casa Morando

Il gruppo “Pino Solari-Ommi de Ruinà” ha donato 2 mila euro alla casa di riposo Morando di Chiavari. Si tratta del ricavato della “Castagnata” organizzata dal gruppo in in piazza San Giacomo a Rupinaro, lo scorso 28 ottobre. La consegna è avvenuta mercoledì. Il presidente del gruppo “Pino Solari-Ommi de Ruinà” Marco Devoto ha dato l’assegno al presidente della Fondazione Morando Francesco Bruzzo, e ha ricevuto un’ardesia su cui è riprodotta la facciata dell’istituto.

Il legame tra le due realtà è solido da molti anni.

Il ricavato della manifestazione sarà utilizzato per rendere più accoglienti i locali del primo piano della residenza, utilizzati in particolare dagli anziani ospiti in caso di allerta meteo.