La Polizia locale ha arrestato a Genova un uomo per spaccio

A Genova la Polizia locale ha arrestato un uomo con l’accusa di spaccio di crack e cocaina, e ha trovato nella sua abitazione 110 dosi di stupefacente, oltre a 365 euro in contanti.

E’ un uomo di origine straniera che ieri pomeriggio in salita San Paolo stava cedendo stupefacenti ad un acquirente italiano; gli agenti lo hanno notato e lo hanno fermato poco dopo per accompagnarlo negli Uffici del comando di polizia. Qui il giovane ha dichiarato di avere meno di 18 anni, ma le verifiche successive hanno invece dimostrato che si tratta di un soggetto maggiorenne. Inoltre, gli agenti hanno verificato che aveva con sé 395 euro in banconote di piccolo taglio.

Di seguito la polizia ha perquisito anche l’appartamento in cui è stato trovato il resto dello stupefacente.