Sabato a Savona l’ordinazione presbiterale di fra Alessandro Freccero

Sabato 15 giugno alle 15:30 nella Cattedrale Nostra Signora Assunta a Savona il vescovo Calogero Marino ordinerà sacerdote il frate minore cappuccino Alessandro Freccero, che è savonese di origine e appartiene alla comunità francescana della Provincia di Genova e alla fraternità del Convento San Francesco d’Assisi, nel quartiere Villetta.

Il novello sacerdote presiederà la sua prima messa domenica 16 giugno alle 10 nella chiesa dei Cappuccini.

Fra Alessandro ha frequentato i Cappuccini da ragazzo e si è sempre sentito molto legato a questo mondo; negli anni della formazione ha studiato e lavorato come agronomo ed enologo in Friuli Venezia Giulia; ha deciso di dedicarsi alla vita consacrata seguendo l’esempio di san Francesco. In seguito la chiamata al sacerdozio.

Dopo l’ordinazione resterà nel convento di Savona per occuparsi di accoglienza vocazionale: il convento savonese è infatti riconosciuto come ‘convento della pastorale giovanile vocazionale’.