Rea palus race, nel pomeriggio le prime gare

RAPALLO – Scalare una serie di ostacoli sulla spiaggia, a pochi metri dal mare. No, non è uno scherzo del 1 aprile, bensì il percorso su cui atleti provenienti da tutta Italia si sono cimentati oggi – con prosecuzione e “clou” nella giornata di domani – per la seconda edizione della Rea Palus Race, gara di corsa ad ostacoli organizzata dalla società rapallese Sporteventi in collaborazione con il Comune di Rapallo.

Nel pomeriggio gli atleti si sono cimentati in una corsa ad ostacoli contro il tempo ad eliminazione diretta, mentre per i più giovani c’è stato il torneo di Bubblesoccer e la Rea Palus Kids, percorso riservato ai bambini.

Domani, domenica 2 aprile, l’evento prosegue e trova il suo culmine alle ore 11, con la partenza della prima batteria della “Rea Palus Race 2017”, gara che unisce la corsa ad ostacoli con il trail running fino al Santuario di Montallegro e ritorno.